Si terrà giovedì 21 gennaio alle 13.30 presso il Centro Congressi VeronaFiere – Auditorium Verdi, il di presentazione dell’edizione 2016 del “Corso CQ – Costruire in Qualità”, il cui filo conduttore sarà la necessità di coordinamento e condivisione per la qualità e la durabilità, con un interessante parallelismo con il mondo della musica.

clicca per ingrandire

Troverà inoltre spazio una tavola rotonda, nell’ambito della quale si confronteranno su tali tematiche i privati cittadini, l’Agenzia CasaClima, Minergie (sistema di certificazione della Svizzera), il Presidente di Adiconsum e referenti del Progetto CQ.

PROGRAMMA

13.30 Registrazione partecipanti

14.15 Inizio lavori e saluti

Giancarlo Franchini - Presidente CUP

14.25 Presentazione

Simona Rossotti – Amministratore Delegato OLOS Group

14.40 La filiera musicale

14.55 Il coordinamento per la musica di qualità

Alberto Frugoni – Direttore dell’Ensemble di Ottoni del Conservatorio di

15.10 La sincronia del B.I.M. – Building Information Modeling

Alberto Pavan – Resp. Scientifico INNOVance sul B.I.M.

15.40 Dal sapere condiviso alla gestione del processo

Giuseppe Mosconi – Responsabile “Progetto CQ”

16.05 Pausa

16.40 La qualità nelle costruzioni e le esigenze del privato

Tavola rotonda

Maddalena Vaona, Claudio Venturini - Proprietari

Davide Cecchinato – Presidente Adiconsum

Stefano Fattor - Presidente Agenzia CasaClima – Bolzano

Milton Generelli – Dir. Agenzia Minergie – Svizzera Italiana

Giuseppe Mosconi – Responsabile “Progetto CQ”

17.30 La diffusione delle conoscenze per la qualificazione e l’efficienza

Federico Testa – Commissario ENEA e Professore Ordinario presso l’Università di

18.00 Dibattito

18.30 Chiusura Lavori

Per il programma con la scheda di adesione vai su anceverona.it (.pdf)